Il ruolo del TSLB in anatomia patologica e medicina legale: lo sviluppo di competenze interdisciplinari per un servizio di qualità

Il ruolo del TSLB in anatomia patologica e medicina legale: lo sviluppo di competenze interdisciplinari per un servizio di qualità

Al via le iscrizioni per il primo corso ECM targato SITLab a Roma!!!!!!

 

“Ci sono alcuni segreti che non si lasciano svelare, anche nella tomba non tutto è perduto” scriveva Edgar Allan Poe. Ogni essere umano dovrebbe avere la dignità di poter lasciare questa Terra con una causa di morte definita. Quando ciò non è chiaro, il riscontro autoptico è la chiave di volta che restituisce rispetto ad un individuo.

Partendo da questo presupposto, analizzeremo insieme le diverse fasi del riscontro diagnostico, quale strumento fondamentale per fare chiarezza quando la morte avviene in circostanze poco chiare.

La professionalità delle figure coinvolte è il requisito principale per poter erogare una prestazione di qualità. Il tecnico di laboratorio, dotato di specifiche competenze, si coordina con il personale medico per svolgere al meglio questo lavoro, senza prescindere, ovviamente, dal fondamentale ausilio del servizio di Anatomia Patologica, per lo studio dei tessuti e liquidi biologici; e degli altri settori della medicina di laboratorio.

Parte così, l’avventura di SITLab a Roma! L’unica società costituita interamente da e per i TSLB, riconosciuta dal Ministero della Salute, decide di affrontare un tema delicato e controverso, in una cornice storica e di fondamentale importanza come l’università Cattolica del Sacro Cuore.

Il corso è accreditato per 8 crediti ECM e prevede un contributo di partecipazioni di 15,00€

Per maggiori informazioni scriveteci alla e-mail: formazione@iblastassociation.org

Per iscriversi invece, Vi basterà compilare questo form online

 

Con SITLab costruiamo insieme il TSLB del futuro!!!!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *